da attivissimo.blog/: Privacy e intercettazioni, parla Schneier

Ecco un articolo che invierò oggi stesso a mia madre: spesso discuto con lei sul danno che a Firenze provoca la cosidetta ‘Telecamera amica’, l’occhio spione che il Comune di Firenze ha piazzato in ogni angolo della città . Non solo queste telecamere sono inutili a proteggere il patrimonio culturale cittadino (visto che periodicamente qualche studente ubriaco riesce a rompere le statue del biancone), ma sono dannose perché instillano un senso di falsa sicurezza tra i cittadini e illudono il Comune di poter risparmiare sul controllo del territorio tramite le pattuglie di vigili.

Da leggere su: attivissimo.blog/: Privacy e intercettazioni, parla Schneier