Esiste compatibilità  tra "Open source" e DRM?

Resto convinto fino a prova contraria che “DRM implementato con Software Libero” (o Open Source, che dir si voglia) è una frase senza senso perché illustra una condizione impossibile da realizzare.

Però non voglio smettere di cercare questa prova contraria. Qualcuno vuole aiutarmi a trovare le specifiche degli standard per DRM elencati nel comunicato stampa qui sotto? Magari anche qualche use case o diagramma di flusso sarebbe interessante.

Open source DRM software project achieves major release