Intercettazioni? boh, anche per me

Leggo sul blog di Quintarelli che anche lui ne sa poco sulla vicenda intercettazioni. Ho fatto molta fatica a leggere i giornali in questo periodo: troppo polverone, coperto dalle dichiarazioni dei politici, ansiosi di una prima fila sempre e comunque. Non ne posso più.

Però da quando lessi il rapporto della EC su Echelon mi sono chiesto quanto ci si preoccupi in azienda di usare email cifrate anche nelle comunicazioni normali tra dipendenti e con i clienti. Finora al di fuori dei circoli informatici ho conosciuto solo uno studio di avvocati (Tamos Piana e Partners di Milano) che consigliano di usare email cifrate ai loro clienti. Speriamo che saranno in molti a Bolzano al workshop su GPG di Werner Koch.

Che succede nelle aziende? GNU Privacy Guard o Pretty Good Privacy non sono strumenti immediati da usare, ma comunque non è fisica quantistica. Che altri intoppi ci sono?