Rodotà  alla Camera – da leggere

Bello il discorso di Rodotà  alla Camera.’  Il testo completo è sul blog di Stefano Quintarelli.’  Ne condivido lo spirito.’  Rodotà  prova a dare una sferzata forte al Parlamento, della serie: il mondo sta scorrendo di fianco alle democrazie parlamentari e se i Parlamenti non si danno una mossa rischiano di perdere il ruolo di rappresentanti democratici.’  Nelle conclusioni questa frase mi ha colpito:

La politica sta delegando alla tecnica la gestione dei più diversi aspetti della società ,

È così, lo diciamo da tempo nella FSFE: esiste una pressione per soppiantare la democrazia con una tecnocrazia.’  Non penso che ciò sia necessariamente un male, e infatti promuovo il Software Libero per una “tecnocrazia etica”, ma è importante che tutta la società  sia vigile e consapevole.’  Se i Parlamenti restano così orribilmente lenti e al servizio di pochi interessi antichi è fisiologico che le regole della società  vengano stabilite altrove con modi diversi, ignorando il dialogo con i Parlamenti.
Quinta ‘s weblog : Il Blog di Stefano Quintarelli: Rodotà  alla Camera – da leggere