Ciao.
Visto che è il mio messaggio qui, ti dico almeno ciao, e proseguo col commento.

La musica italiana non è in crisi e l’ultimo di Luca Carboni è trasmesso fin troppo, ba be a qualcuno piacerà  🙂
Ciò che è in crisi non è la musica e come anche tu sai benissimo non è colpa degli autori, ma di chi impone i prezzi dei CD.

No comment.
M.