Panico per BlueJ

BlueJ è uno strumento sviluppato dalle Università  di Kent e Deadkin per insegnare la programmazione ad oggetti.’  In altri termini è un IDE per Java rilasciato come software libero.

A conferma che le innovazioni avvengono da un’altra parte, il product manager di Visual C# ha annunciato di aver introdotto una novità  nel prodotto Microsoft (Object Test Bench) che somigliava molto al Object Bench di Bluej.’ ’  Quello che ha irritato gli sviluppatori di BlueJ è l’attribuzione della paternità .

Al danno di immagine stava per aggiungersi la beffa:’  qualche solerte avvocato di Microsoft ha avviato la procedura per brevettare Object (test) Bench. Ma per fortuna gli sviluppatori di Visual C# stessi hanno fermato i mastini dell’ufficio legale.

Tutto è bene quel che finisce bene.’  Dettagli e link ulteriori sono su Michael’s Random Thoughts » Microsoft patents BlueJ

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s